Stylegent
Da quando una coppia vittoriana ha condiviso il primo film sul film nel 1896 Il bacio (maggio Irwin), romanticismo, lussuria e amore erotico hanno guidato temi nel film. Mentre guardare la TV di solito non è il più romantico appuntamento a casa, un DVD caldo e pieno di vapore può essere l'ispirazione perfetta per provare alcuni nuovi trucchi. Ecco dieci dei film più sexy mai realizzati:

Y Tu Mamà Tambià © n (e anche tua madre), 2002
Quando una donna di 28 anni di nome Luisa (Maribel Verdú) scopre che suo marito sta avendo una relazione, decide di decollare per un viaggio a Città del Messico con un sedicenne di 17 anni di nome Tenoch (Diego Luna) e il suo amico Julio (Gael GarcÃa). I ragazzi mostrano a Luisa come essere spensierata. E in cambio, mostra loro alcune cose su ciò che le donne vogliono davvero. Diretto da Alfonso Cuarón, questo film messicano è franco, magnificamente girato, pieno di preliminari verbali e fisici e, soprattutto, sexy.

Chocolat, 2001
Questa è una storia d'amore fantasy su una Vianne (Juliette Binoche), una donna che possiede il potere di intrecciare inibitori delle emozioni in chicchi di cacao. Si trasferisce in una piccola città francese con sua figlia e risveglia le vite represse dei cittadini con campioni gratuiti delle sue merci. Nel frattempo, incontra un vagabondo sexy, che suona la chitarra di nome Roux (Johnny Depp) che le dà una dose della sua stessa medicina. Questo è un film piacevole che è dolce e sexy come un bonbon.

Cruel Intentions, 1999
Basato sul romanzo del 18 ° secolo di Choderlos de Laclos Les Liaisons Dangereuses, successivamente trasformato nel film relazioni pericolose (1988), questo spin-off di Hollywood, interpretato da Reese Witherspoon, Sarah Michelle Gellar e Ryan Phillippe è l'epitome del sexy. Due tentatori della scuola di preparazione, Sebastian e Kathryn (Phillippe e Gellar), scommettono se può sedurre la conquista definitiva: la figlia verginale della nuova preside Annette (Witherspoon). Ma le emozioni interferiscono, aggiungendo un elemento d'amore a questo film molto lussurioso.


L'insostenibile leggerezza dell'essere, 1998
Ambientato a Praga prima dell'invasione russa del 1968, l'insostenibile leggerezza dell'essere è la storia di un chirurgo di nome Thomas (Daniel Day-Lewis), della sua relazione fisica con una pittrice di nome Sabina (Lena Olin) e di un amore che si evolve con una fotografa di nome Tereza (Juliette Binoche). Thomas predica la filosofia dell'amore libero e tutti e tre cercano di mantenere il suo mantra mentre si impegnano in un erotismo molto carico. Ma man mano che gli eventi si svolgono, giocano e combattono anche con la realtà dell'emozione vincolante. Il film è basato sull'omonimo romanzo di successo di Milan Kundera.

Erotique, 1995
erotique è proprio quello che promette di essere ...? "un film erotico che racconta tre diverse storie di fantasie femminili dal punto di vista di una donna. Il primo riguarda un'attrice e una prostituta che vuole essere una telefonata a cui (appropriatamente) piace parlare di sporco, ma con tanto di morte dei suoi interlocutori, solo alle sue condizioni. Vignette two è la storia di due lesbiche che decidono di attirare un uomo in mezzo a loro per varietà. L'ultima storia segue una giovane coppia di Hong Kong che cerca di ravvivare la loro vita sessuale con l'aiuto di un libro di "101 possibilità".

Ghost, 1990
Poche persone contestano il potere caldo e pesante della scena della ceramica in Fantasma. In questo film Sam Wheat (Patrick Swayze) viene assassinato in una rapina di strada, lasciando piangere sua moglie Molly Jenson (Demi Moore). Ma l'amore di Sam trascende la metafisica e rimane sulla terra cercando di raggiungere il suo amore e risolvere una trama della cospirazione con l'aiuto di un sensitivo di nome Oda (Whoopi Goldberg).


Henry e giugno 1990
Un altro triangolo amoroso che sicuramente riscalderà le cose è quello di Philipy Kaufman Enrico e giugno. Basato sui diari della nota diarista parigina Ana Nin, questo film esplora le relazioni erotiche degli autori Ana Nin (Maria de Medeiros) e Henry Miller (Fred Ward) e della moglie attrice June (Uma Thurman). Al culmine del flusso di espatriati bohémien a Parigi negli anni '30, il risveglio sessuale di Nin è al centro di questa storia. La colonna sonora, la cinematografia e la sensualità del film ne fanno un classico.

9½ settimane, 1986
La trama è semplice. 9 settimane e mezzaè una scappatella di sesso avventuroso e stravagante. John, un dirigente di Wall Street (Mickey Rourke) ed Elizabeth, un commerciante d'arte (Kim Basinger) si impegnano in una relazione di due mesi, sperimentando tutto, dagli occhi bendati ai cubetti di ghiaccio. Diretto da Adrian Lyne (Flash Dance, e Proposta indecente), è disponibile nel suo formato di sceneggiatura originale e in una versione più esplicita e senza punteggio.

Ultimo tango a Parigi, 1972
Sai che dicono dell'amore a Parigi! Il film di riferimento di Bernardo Bertolucci è la storia di relazioni piccanti tra un espatriato americano vedovo (Marlon Brando) e un amante parigino di 20 anni di nome Jeanne (Maria Schneider). Ai suoi tempi, L'ultimo tango a Parigi suscitato molte polemiche in Gran Bretagna. Il film ha ricevuto una valutazione X per le sue scene di sesso esplicite e disinibite ed è stato nominato come miglior regista e miglior attore Oscar. Nel 1974, è diventato il primo film ad essere perseguito ai sensi della Obscene Publications Act britannica.

Storia d'amore, 1939
Un francese, Michel Marnet (Charles Boyer) e una donna americana, Terry McKay (Irenen Dunne), sono attratti da una chimica a vapore su una nave diretta in Europa.Poiché entrambi sono impegnati con altre persone e concordano sul fatto che gli affari non durano mai, decidono di tenere a bada le loro emozioni, separarsi e incontrarsi di nuovo in sei mesi per vedere se sono ancora interessati. Scritto, diretto e prodotto da Leo McCarey, questo film ha incontrato l'opposizione dell'ambasciata francese quando è stato prodotto, a causa del suo contenuto esplicito. Nel 1994 è stato rifatto con Annette Bening e Warren Beatty.

Discussione: Gurjinder Basran's Everything Was Good-Bye, Part 3

Discussione: Gurjinder Basran's Everything Was Good-Bye, Part 3

The Bellwether Revivals di Benjamin Wood

The Bellwether Revivals di Benjamin Wood

Discussione: La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano, parte 3

Discussione: La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano, parte 3